Blog: http://loumogghe.ilcannocchiale.it

Eroe una sega!

Rieccomi qui dopo tanto tempo, di nuovo a perder tempo con questo blog :)

Io non vorrei fare sempre "bastian contrario" ... il fatto è che a me sembra che oggi quasi ci si sforzi di dire stronzate.
Ieri per esempio era un anno esatto dal naufragio della Costa Concordia.
Mentre ero a pranzo, al tg1 è apparso il comandante De Falco (quello del "salga a bordo cazzo!") che veniva ritratto come un eroe. Lui stesso con finta modestia ha rilasciato una dichiarazione del tipo "non sono un eroe, ho fatto soltanto il mio lavoro" (... o qualcosa di simile. Stavo mangiando e non è che ci abbia dedicato chissà quale attenzione). Ricordo anche che l'anno scorso, a ridosso del naufragio, c'erano commenti su facebook del tipo: "De Falco rappresenta l'Italia migliore!" e altre puttanate simili.
Ora, domanda: ma voi ve lo immaginate se così, all'improvviso, un pilota di un Boeing 777 decidesse di volare radente per fare "l'inchino" ad una qualche città cosa succederebbe? Pensate che dalla torre di controllo non gli direbbero (magari con linguaggio tecnico e formale, ma la sostanza sarebbe quella) qualcosa del tipo: "a bello, ma che cazzo stai a ffà?!?!?!"
Ecco! Stessa cosa!
Quindi, domanda successiva: De Falco, l'eroe della patria, quello che in quel dato momento era in servizio alla capitaneria di porto competente, che cosa stava facendo mentre sul radar c'era la più grande nave italiana per dislocamento in acqua che si dirigeva verso un tratto di mare dove per legge non sarebbe dovuta passare???
Evidentemente una beata minchia!
Poi è successo quello che è successo e per recuperare ha fatto quelle telefonate giocando a "qui comando io" (registrandole e, guarda caso, qualcuno si è pure preso la briga di consegnare subito il nastro della registrazione ai giornalisti già all'indomani dell'incidente per pubblicarle ... guarda un po') oscurando completamente le proprie mancanze.
Fossi stato io un magistrato, avrei inquisito De Falco quasi al pari di Schettino, altro che gli allori dell'eroe!

P.S. Anche perchè se non fosse successo nulla, se la Concordia avesse fatto l'inchino senza problemi, nessuno avrebbe preso alcun provvedimento nei confronti di un capitano che avrebbe comunque fatto una manovra fuori legge per un natante di quelle dimensioni: la solita Italia!

Pubblicato il 14/1/2013 alle 10.57 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web