.
Annunci online



Perchè la vicenda dei Marò a me è andata sulle palle

Uno dei peggiori difetti che abbiamo noi italiani è la cieca difesa dell'italianità in maniera improduttiva. Dico “improduttiva” perché noi non la difendiamo quando è giusto che sia difesa (chessò, quando c'è da fare qualche battaglia contro lo stupro della nostra Repubblica, per esempio). Nossignore! Noi difendiamo l'italianità solo per partito preso e quando non c'è da scomodarsi: quello che è italiano è buono e bello … per definizione (il che sottende che, alla fin fine, tutto quello che non lo sia sia sistematicamente peggiore). E' un po' come quando noi andiamo all'estero. Noi italiani non siamo quasi mai pienamente in grado di godere appieno delle bellezze del posto che in quel momento ci sta ospitando. Siamo vittime de “la sindrome del percarità” … ovvero quel comportamento, tipico dell'italiano, che quando visita un monumento straniero la sua prima reazione è “per carità, bello eh?! … ma vuoi mettere col Colosseo, Piazza di Spagna, Palazzo Vecchio, il Ponte di Rialto, il Cuppolone, etc. etc. ?!”
Questo atteggiamento noi l'abbiamo esteso anche ai Marò. Di per se questa vicenda a me non avrebbe dato fastidio … paradossalmente mi è andata sulle palle proprio per via della reazione collettiva ad essa.
Il fatto, nudo e crudo qual è? Due pescatori sono stati uccisi!
Ora il compito di un tribunale sarà quello di vedere se tutto questo è stato fatto con un comportamento colpevole, se sia avvenuto per errore o se del tutto giustificato. Ebbene, a me ha dato subito fastidio che l'Italia nella sua interezza abbia in automatico assolto queste due persone, in definitiva, solo perché italiane e quindi buone e belle (e innocenti) … per definizione.
Se poi vogliamo parlare della vergogna (in questo caso sì) della lungaggine indiana, ok … ma anche in questo caso, fossimo stati tedeschi, francesi, inglesi, etc. ok, ma proprio noi italiani dobbiamo andarci coi piedi di piombo anche in quest'ambito visto che non mi sembra che la giustizia italiana sia particolarmente rapida (ricordo che il tempo medio di una causa civile è di 7 anni).
Qualche giorno fa il ministro Mauro, ospite su RaiUno, ha addirittura innalzato i due Marò a esempio per i giovani. Ditemi voi se è normale. Anche qualora innocenti … eleggere due persone che hanno comunque ucciso altre due persone (anche se involontariamente e quindi innocenti, lo ripeto) a esempio a me sembra assolutamente aberrante!
Eppoi, proprio perché ho imparato a vedere come vanno le cose qui da noi, mi permetto persino di fare due pensieri cattivi (di cui uno è una previsione): il primo, quello cattivo, è che uccidere questi due pescatori, in un modo o nell'altro, è stata la loro fortuna. In questo momento saranno serviti e riveriti nell'ambasciata italiana e sono ragionevolissimamente convinto che le rispettive famiglie hanno ricevuto e continueranno a ricevere lautissimi stipendi. Il secondo, la previsione, è che siccome questa vicenda è diventata una questione internazionale alla fine (finita la campagna elettorale in India … e quindi a occhio e croce ci vorranno altri 6 mesi/ 1 anno) si risolverà con un nulla di fatto (in nome del quieto vivere fra i due paesi e i loro vicendevoli rapporti economici) e quando torneranno qui verranno passati di grado (ma questo è il meno) e, cosa più antipatica, verranno candidati nei listini bloccati (che nel frattempo saranno passati)(quindi due sicuri nostri parlamentari) tra le fila di Forza Italia o di qualche altro partito che farà fronte comune con esso (ovvero Fratelli d'Italia)(loro due da soli adesso valgono almeno 2-3% puliti puliti).
Ecco spiegato perché questa vicenda a me dà la nausea.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. morò italianità italiani forza italia

permalink | inviato da Lou Mogghe il 18/2/2014 alle 13:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


Forza Italia???

Ma guarda un po’ chi vuol far la predica sui numeri alle primarie di ieri???
Quelli che portano in piazza 700 mila persone e ne declamano 2 milioni e 200 mila
Complimenti ancora a chi lo vota!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Forza Italia

permalink | inviato da Lou Mogghe il 15/10/2007 alle 11:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa