.
Annunci online



Le colpe dei governi Berlusconi

Nel 94' è stata colpa di Bossi (all'epoca non si sono voluti propriamente bene),
Poi è stata colpa della sinitra "estrema" (Bertinotti, estremo? Bah! Punti di vista),
Poi è stata colpa di Casini che non ha permesso all'allora maggioranza (CdL) di fare appieno (a suo dire) l'azione di Governo,
Poi la colpa è stata dei giustizialisti dell'Idv,
Poi è stata colpa del PD perchè tra le sue fila presenta ex commmmunisti,
Poi è stata colpa della magistratura che (sempre a suo dire) lo ha perseguitato e lo continua a perseguitare,
Poi è stata colpa della stampa di sinistra (quella di destra del resto è di sua proprietà) che denigra l'immagine dell'Italia nel mondo,
Poi di recente è stata colpa di Fini che ha impedito alla maggioranza l'azione di governo,
Adesso è colpa dell'€uro che non ha convinto,
Per lui è sempre colpa di qualcun'altro, mai mai e poi mai la sua.
Ma chi c'è stato e chi c'è al governo? Io? Noi?...o lui?
Ma non sarà lui che questa piaga d'uomo ha rotto veramente i coglioni e che non è buono a fare nulla all'infuori degli affari suoi?!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. colpe berlusconi fini casini pd bossi

permalink | inviato da Lou Mogghe il 31/10/2011 alle 21:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


mahhh

… sinceramente, vedendo lo sfacelo economico, politico e culturale propiziato dal governo, io già non riesco a capire con che coraggio tanta gente riesca ancora a mettere una croce sul simbolo del PDL … ma, rivedendo la strategia messa in atto dall’UDC nel formulare le alleanze per le regionali, ancor meno riesco a capire quelli che votano per Casini.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. centrodestra pdl udc casini

permalink | inviato da Lou Mogghe il 27/1/2010 alle 17:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


la zavorra del Cavaliere: "Pierferdi&Co"

A prescindere dalla nuova iscrizione sul registro degli indagati di Berlusconi (che ha un po' oscurato il dibattito politico)…nei giorni scorsi il Cavaliere in diverse occasioni ha attaccato i suoi ex alleati affermando che in svariate circostanze durante il suo governo non si è potuto realizzare ciò che veniva proposto perché questi non lo permettevano…

a questo punto mi vien da dire: che culo!...se il “Cavalier Bellachioma” continua con queste rivelazioni, visti i danni che ha fatto con le sue idee di libertà e di stato efficiente e moderno, va a finire che dobbiamo anche in parte ringraziare quelli come Piercasinando che gli ha tenuto un po’ le mani legate…